I 5 segreti di leadership da seguire per la negoziazione del tuo stipendio.

La negoziazione dello stipendio è sicuramente uno step cruciale per la crescita e l’avanzamento della carriera di ognuno di noi. Se stai leggendo questo articolo ti sarai chiesto più volte quali siano le mosse vincenti per far sì che il tuo stipendio aumenti proporzionalmente di anno in anno per garantirti stabilità e benessere nel lungo termine.

In questo articolo ti illustrerò quali sono i 5 segreti da seguire per effettuare la negoziazione dello stipendio tramite importanti concetti di leadership. Seguendo questi consigli acquisirai strumenti fondamentali per la negoziazione e la contrattazione con i tuoi superiori o con le persone che ti circondano. Potrai fare tesoro di questi insegnamenti e utilizzarli in numerosi contesti, lavorativi e non.

1|Pensa sempre nel lungo periodo: il “Dilemma del Prigioniero”. Un vero esperto di leadership ti dirà sempre di effettuare mosse strategiche che ti beneficeranno nel lungo periodo. Il famoso matematico Nash pone alla base delle sue teorie dei giochi il modello del “Dilemma del Prigioniero”. Il concetto in questione vede in gioco l’integrità di determinati individui in un contesto dove questi ultimi si trovano in competizione. Il matematico spiega come agire senza integrità porterà ogni individuo ad avere benefici immediati, nel breve periodo, a discapito della propria credibilità e fiducia da parte degli altri. Questo è un concetto di leadership fondamentale da applicare nella vita reale quando si effettua una negoziazione dello stipendio. Agire in modo tale da avere benefici immediati può sembrare allettante e molti potrebbero essere tentati perseguire questo metodo. Tuttavia, avere la tua integrità messa in discussione e di conseguenza, far sì che gli altri perdano la fiducia in te avrà sicuramente ripercussioni negative nel lungo periodo.

2|Non farti cogliere impreparato: analizza la situazione e tirane fuori il meglio.
Il momento della negoziazione del tuo stipendio è un momento importante in grado di cambiare le carte in gioco per quanto riguarda sia la tua vita lavorativa che privata. Un vero esperto di leadership conoscerà sempre quali sono i fattori determinanti in ogni situazione e li studierà in modo tale da trarne il massimo beneficio.
Nel nostro caso, sarà fondamentale conoscere le persone che hanno voce in capitolo riguardo la negoziazione del tuo stipendio. Avere una buona percezione del ruolo che queste persone occupano e dell’influenza che essi esercitano sulla tua immediata condizione sarà uno step cruciale per negoziare con successo il tuo stipendio.
Inoltre, bisognerà entrare nel mindset che la negoziazione dello stipendio è un processo di valutazione sempre in atto che tiene in considerazione la tua performance durate l’arco dell’anno lavorativo. Seguire i punti riportati di seguito potrà far sì che tu abbia sempre la situazione sotto controllo:
Prendi nota di tutti i tuoi contributi positivi all’azienda.
• Fai sempre in modo che vengano fatti presente al tuo manager e ripeti la segnalazione anche dopo qualche giorno, periodicamente, in modo da fissarli nella mente del tuo manager.
• Fai in modo che tutti gli stake holders della situazione siano al corrente dei tuoi contributi positivi
• Qualora ci fossero dei contributi negativi, preparati in anticipo ad
argomentarli in modo tale da mettere in luce i lati positivi o mostrare in che modo hai cercato di gestirli e di migliorarti.

3|Tieni in considerazione i fattori esterni che influenzano la tua vita. Al momento della negoziazione del tuo stipendio è importante tenere in considerazione tutti i fattori esterni in grado di influenzare in positivo o negativamente il tuo tenore di vita. La negoziazione dello stipendio è un’ottima occasione per aggiungere agevolazioni alle condizioni del contratto per far sì che la tua vita lavorativa e, di conseguenza, privata beneficino del cambiamento. Insomma, oltre al lato remunerativo, prova, ad esempio, a richiedere un giorno di lavoro in remoto da casa per ridurre lo stress dovuto alla vita da pendolare; oppure presta attenzione alle eventuali nuove responsabilità alle quali andrai in contro e pondera a lungo su come esse inficeranno sulla tua vita privata. Avrai abbastanza tempo da dedicare a te stesso/a, ai tuoi figli, ai tuoi amici?

4|Conosci il tuo vantaggio competitivo e gioca la tua carta vincente. Molte persone spesso trovano difficoltà al momento della negoziazione dello stipendio perché ignorano l’importanza di conoscere dove si trova il loro vantaggio competitivo e, di conseguenza, non riescono a far leva su di esso per raggiungere una condizione migliore. Un mio caro amico, ad esempio, ha sempre ricevuto un netto “No” quando si arrivava a parlare della negoziazione dello stipendio. Tuttavia, lui era al corrente del suo vantaggio competitivo, tanto da riuscire a ricevere un’offerta da un’azienda rivale del settore. Un ottimo salario e numerose agevolazioni erano i punti fondamentali dell’offerta che hanno spinto il mio amico a prendere immediatamente in considerazione l’idea di cambiare posto di lavoro. La sua azienda attuale, allora, ha subito controbattuto con un’offerta che pareggiava stipendio e condizioni contrattuali. Questo episodio ci fa capire come essere al corrente del nostro vantaggio competitivo e renderlo la nostra arma principale per la negoziazione dello stipendio siano punti fondamentali per la nostra crescita. Tuttavia esistono delle precauzioni da prendere, come ti spiegherò nel quinto ed ultimo punto di questo articolo.

5|Prendi decisioni in base a ciò che hai costruito finora. Il mio amico, deluso dal comportamento della sua azienda attuale, ha infine deciso di accettare l’offerta dell’azienda rivale. Dal mio personale punto di vista, sarebbe stato necessario porre delle semplici condizioni con l’azienda attuale (ad esempio richiedere che la promozione avvenisse nel giro di una settimana) per compiere una mossa che andasse a rivedere la sua integrità agli occhi dell’azienda. Facendo così, non avrebbe perso tutto ciò che lui aveva costruito con l’azienda precedente, e non sarebbe passato come una persona disposta a cambiare lavoro non appena si presenti un’occasione migliore. Insomma, tenere in mente la propria integrità e condizione attuale sarà sempre una mossa di leadership vincente quando si arriva alla negoziazione del contratto. Cerca di mostrare ai tuoi manager la tua integrità e la tua voglia di metterti in gioco per l’azienda, nonostante le offerte provenienti dall’esterno. Facendo così, riceverai sicuramente benefici nel lungo periodo.

In questo articolo ti ho svelato i 5 segreti di leadership per la negoziazione dello stipendio. Se ti trovi nel duro momento della negoziazione dello stipendio, prova a mettere in atto i cinque punti che ti ho elencato sopra e vedrai che non avrai problemi con l’avanzamento della tua carriera e del tuo successo personale.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.